Sardinia Innovation

       Home  |  TAG  |  Events  |  Video  |  Partners
Sardinia Innovation Rss   Sardinia Innovation on Twitter   Sardinia Innovation on Facebook   Sardinia Innovation on Google Plus  
Articles > Updates > Sassari capitale internazionale della poesia

  View this article in PDF format Print article Send article

Sassari capitale internazionale della poesia

Created on 1970/1/1 | Update 2010/10/6 | 1402 reads

Dall'8 al 10 ottobre Sassari diventa la capitale della poesia. Per il quarto anno consecutivo riparte la manifestazione dedicata agli appassionati dei versi: "Ottobre in poesia". con protagonisti della scena internazionale, come il leggendario regista e scrittore spagnolo Fernando Arrabal, l'irlandese Desmond Egan, il poeta e giornalista argentino Gabriel Impaglione.


Tutti autori che - va sottolineato - hanno scelto di partecipare alla manifestazione quasi gratuitamente, soltanto per passione letteraria. Ma sono molti altri i nomi, piccoli e grandi, che gravitano intorno all'evento, come ha ricordato oggi il direttore artisticoLeonardo Omar Onida durante la presentazione alla stampa: «È stato importante creare una rete tra poesia, teatro, università. Il tema di quest'anno non a caso è "Poetheatre", perché cercheremo di dare un aspetto materiale e scenico ai versi».

 

Si parte l'8 ottobre, a Palazzo Ducale, con la premiazione dei poeti vincitori del concorso città di Sassari "L'isola dei versi". Poi di sera Desmond Egan terrà un reading poetico al Vecchio Mulino di via Frigaglia, intervistato dal docente universitario Giuseppe Serpillo con intervallo musicale di Simone Sassu, Rita Casiddu, Andrea Lubinu e Lorenzo Sabbatini.

 

Carlos Sanchez e Gabriel Impaglione saranno invece presenti nella mattina di sabato 9 saranno alla Facoltà di Lettere per un dibattito sulla poesia tra quotidianità e cambiamento. Sabato sera al Teatro Civico, imperdibile appuntamento alle 21 con "Arrabal mundu", interamente dedicato al cofondatore del Movimento Panico.

 

Domenica la poesia si sposterà al Parco di Monserrato, con una curiosa mostra di quadri parlanti in cui non mancheranno le improvvisazioni di Arrabal.

Infine, domenica sera si ritornerà sul palco del Civico per il gran finale: "Ah... la guerre". Per la prima volta in Italia sarà messo in scena uno spettacolo che contiene "La scampagnata" di Arrabal. La messa in scena è a cura della Compagnia delle Arti; la regia di Luca Losito. Anche il Comune di Tissi avrà un ruolo importante nella manifestazione, con i "Poeti dallo Spazio" all'Ex'ma: Fabio Barcellandi, Mariaelisa Giocondo, Andrea Garbin e Beppe Costa.

 

La manifestazione patrocinata dai due Comuni che la ospitano cresce dunque di anno in anno. Gli organizzatori hanno già in mente tante novità per la prossima edizione, ed è una buona notizia perché l'attenzione che una città dedica alla poesia è il più importante indice di cultura.

 

Source

Sassari Notizie







comments powered by Disqus

Other articles in this category
Professione Freelance: ACTA presenta a Cagliari lo Statuto del Lavoro Autonomo
La favolosa storia di Sardex: dal caminetto di nonna Elvira al round da 3 milioni in sei anni
Ex Manifattura Tabacchi: nel cuore di Cagliari un Polo dell'Innovazione
PPP Pier Paolo Pasolini - sulle ali della poesia: a Sassari in mostra le fotografie di Dino Pedriali
Gli ebook di Regina Zabo: l'innovativa casa editrice digitale in Sardegna
L'arte per guarire la mente: La Rue de la Foile al Museo Nivola di Orani
GEOLANA SeaCleanup, innovazioni sostenibili per la salute del Mare: anteprima a Cagliari
ll Radical Design al Museo Nivola: Andrea Branzi. La Metropoli Primitiva
Street Art alla Galleria del Sale di Cagliari: arte contemporanea a cielo aperto
Orani: al Museo Nivola si parla di omosessualità, ospite lo scrittore Giovanni dall'Orto
La Sardegna un grande laboratorio di innovazione sociale: la prima regione ad istituire il Social Impact Investing
Siglata la convenzione tra Sardex e Confcommercio Sud Sardegna
Innovazione sociale on Air: al via le puntate di Urban Center Cagliari a RadioX
Makers e fabbricazione digitale: FESTILAB 4.0, inaugurazione del FabLab Cagliari
ARTES: le Arti raccontate in un tweet dai protagonisti: gli Oranesi
News
pirina.jpg

Quella risalita sul Monte Gonare di fine settembre, un po' sacrificata alla nostra mezza età, ha sicuramente portato i suoi buoni frutti e fatto piacere a Nostra Signora, che, come ti avevo preannunciato, ci ha mandato dai cieli divini un po' della sua grazia. E ora che sei diventato il nuovo direttore generale di Sardex.net, caro Nicola Pirina, tocca veramente rimboccarsi le maniche per navigare, temerari e determinati, nell'iperspazio dell'economia sarda. Rilanciamo di seguito da CheFuturo! il racconto di Nicola Pirina su questa nuova avventura, augurando a lui, a Sardex e a tutta la Sardegna un grandioso ed entusiasmante 2016!

pane carasau.jpg

Il pane carasau, oltre che essere uno dei pani più fragranti del mondo, è uno dei più antichi e permette una conservazione a lungo termine. In Barbagia, dove sono cresciuta, le donne si riuniscono un'intera giornata per la preparazione del pane carasau - che soddisferà la necessità di pane della famiglia per tre mesi. Durante la mia adolescenza, dalle mani preziose e operose delle donne, ho appreso a "Tendere", "Cocchere", "Carasare" e "Assare". Utilizziamo ancora i "panni di massaria" di mia nonna, con i quali conserviamo da secoli il nostro pane preparato con lievito madre.  di Monica Mureddu

hubandspoke.jpg

La scorsa settimana ho avuto il piacere di visitare "Hub and Spoke". Attraversandone i suoi ampi spazi mi sembrava di stare in una factory newyorkese. Sono stata accolta da un gruppo di bravi professionisti che, all'insegna della creatività, delle idee e dell'arte, dopo aver girato il mondo, ha deciso di raccogliere le proprie esperienze e farle lievitare dentro questo luogo condiviso. "Hub and Spoke" è un nuovo coworking che nasce nel cuore di Cagliari, in via Roma 235. Sono convinta che sarà più che un semplice coworking! di Monica Mureddu

freedom.jpg

Il 27 giugno 2015, ho partecipato al Gay Pride di Cagliari. Ho vissuto una manifestazione serena, variopinta e piena di vita. Questo tipo di manifestazioni sono di fatto delle esperienza alle quali partecipano tutti gli individui che vogliono lasciare un messaggio, in questo nuovo millennio: “Pretendo il diritto di vivere in pace la mia diversità; come una ricchezza, che si unisce ad altre ricchezze. Pretendo il diritto di esprimermi con il linguaggio che madre natura mi ha donato; pretendo di poter vivere di questo; pretendo di vivere libero e in salute. Vivo rispettando ciò che la natura ha creato indistintivamente”. di Monica Mureddu

rapporto crenos.jpg
Economia della Sardegna 2015: 22° Rapporto CRENoS
Published on 2015/6/15 (2029 readers)

29 maggio 2015. Il Rapporto CRENoS sull’Economia della Sardegna, giunto quest’anno alla ventiduesima edizione, analizza nel dettaglio il contesto economico regionale.

logo sardinia 2015.jpg

Dal 5 al 9 ottobre si terrà a Pula il Sardinia Symposium 2015, il XV Simposio Internazionale sulla gestione dei rifiuti e sullo scarico controllato. Come da tradizione si concentrerà sulle più recenti innovazioni scientifiche e tecnologiche nel campo della gestione dei rifiuti, attraverso la presentazione di casi di studio di rilevanza internazionale.

opera_nivola_1280x720.jpg

La Fondazione Costantino Nivola, nata per promuovere la conoscenza dell’opera‎ e‎ del‎ messaggio‎ di‎ Costantino‎ Nivola‎ e‎ più‎ in‎ generale‎ dell’arte‎ contemporanea,‎ presenta il nuovo sito del Museo Nivola di Orani e inaugura una nuova stagione di comunicazione degli‎ spazi‎ dedicati‎ alla‎ vita‎ e‎ alle‎ opera‎ dell’artista sardo.

eu prize innovators women .png
Horizon2020 WIPRIZE: Premio Europeo Donne Innovatrici 2016
Published on 2015/3/25 (2258 readers)

La Commissione europea ha lanciato la terza edizione del Premio europeo per Donne innnovatrici, nell’ambito del pilastro “Scienza e società” del programmma Orizzonte 2020. Il premio andrà a tre donne che abbiano realizz ato importanti innovazioni e le abbiano portate sul mercato. Il termine per le candidature scade il 20 ottobre.