Sardinia Innovation

       Home  |  TAG  |  Events  |  Video  |  Partners
Sardinia Innovation Rss   Sardinia Innovation on Twitter   Sardinia Innovation on Facebook   Sardinia Innovation on Google Plus  
18 articles
Created on 2015/1/31

Ricercatori e studenti dell'Università di Cagliari coinvolti con l'Agenzia Spaziale Italiana (ASI) nella realizzazione di una mappa ad alta definizione del satellite nell'ambito di un progetto di cooperazione internazionale tra Italia e Cina.


Created on 2014/12/7

A seguito delle dichiarazioni rilasciate dal Ministro per l’Istruzione, l’università e la ricerca, Stefania Giannini, che confermano, nella Legge di stabilità, il finanziamento aggiuntivo per le attività spaziali italiane nell’ambito dell’Agenzia spaziale europea (Esa), il prof. Giacomo Cao, ordinario di Principi di Ingegneria Chimica presso l’Università di Cagliari e responsabile del programma di Bioingegneria del CRS4 (il centro di ricerca sardo), nonché presidente del Distretto Aerospaziale della Sardegna dichiara: “E’ auspicabile che si possano trovare finalmente le risorse per dare seguito al progetto COSMIC che ha consentito all’Università di Cagliari, al CRS4 e all’ASI di vedere estesi i propri brevetti in Europa, Stati Uniti d’America, India, Russia, Cina e Giappone”.


Created on 2014/1/29

Il 28 gennaio 2014 è stato nazionalizzato a livello europeo, come pure negli Stati Uniti, Cina, Russia, India e Giappone il brevetto PCT/IB2012/053754: “Procedimento per l’ottenimento di prodotti utili al sostentamento di missioni spaziali sul suolo marziano mediante l’utilizzo di risorse reperibili in situ”, i cui inventori sono: Giacomo Cao, Alessandro Concas, Gianluca Corrias, Roberta Licheri, Roberto Orrù e Massimo Pisu; richiedenti: Università di Cagliari, CRS4 e Agenzia Spaziale Italiana (ASI).


Created on 2013/11/8

L'Agenzia Spaziale Italiana (ASI) invita tutti gli appassionati a proporre un nome per la missione ISS 42/43, che manderà nello spazio per la prima volta una donna italiana, l'astronauta Samantha Cristoforetti.


Created on 2013/11/2

È stato costituito a Cagliari il Distretto aerospaziale della Sardegna (DASS), che riunisce gli enti pubblici e le imprese che operano in Sardegna nel settore della ricerca aerospaziale. Tra gli enti pubblici che fanno parte della società consortile ci sono le Università di Cagliari e Sassari, Sardegna Ricerche, il CNR, il CRS4 e l’Istituto nazionale di Astrofisica. 


Created on 2014/4/2

La durata in vita dei componenti fotonici dello spazio sarà uno dei temi di fondo del convegno organizzato da Isros (International Symposium on reability of Optoelectronics for Space) e Esref (European Symposium on Reliability of Electron Devices, Failure Physics and Analysis). Sponsor di questo evento internazionale è la Regione sarda. Avverrà tra il primo e il 5 ottobre all'hotel Setar di Quartu Sant'Elena.


Created on 2012/7/26

Alcune delle tecnologie sviluppate e brevettate nell’ambito del progetto COSMIC sono tra quelle prese in considerazione per i futuri “lander” lunari dalla NASA, nell’ambito dell’ISECG (International Space Exploration Coordination Group), a cui partecipano 14 Agenzie Spaziali.


Created on 2012/6/18

L’umanità sarà sempre più spinta a trovare nuovi spazi fuori dalla Terra e a ricercare su pianeti vicini, come Luna, Marte e asteroidi, punti di appoggio e soluzioni di sopravvivenza per la futura colonizzazione di queste nuove dimore per l’uomo. Per questo motivo la ricerca si sta muovendo e scienziati italiani stanno già mettendo a punto nuove tecnologie per affrontare questa nuova sfida.


Created on 2014/5/23

Giovedì 29 marzo alle ore 17.30, presso la Presidenza della Facoltà di Architettura di Cagliari (palazzo Cugia - via S. Croce, 67), il CRS4 presenta il secondo appuntamento della “Collana dei seminari 2012”, rivolta al grande pubblico, agli studenti e alle imprese.


Created on 2014/5/15

La previsione di Giovanni Bignami (Cagliari Festival Scienza 2011) si sta avverando: la missione Keplero della NASA continua a fare incetta di nuovi pianeti.  di Andrea Mameli - Linguaggio Macchina


News
15757_650_320_dy_a_cagliari_lex_fabbrica_diventa_una_nuova_casa_per_artisti.jpg

Con la sperimentazione partita nella seconda metà del mese di agosto, l’associazione Urban Center presenta “hOMe”, luogo di produzione della città di Cagliari in cui artisti, creativi, artigiani e designer collaborano in uno spazio di contaminazioni artistiche tese alla creazione di idee, oggetti, opere e alla nascita di nuove sinergie professionali.

ecosistemaimpresa.jpg

Dopo diversi mesi di ideazione e programmazione, con il prezioso coordinamento scientifico ed organizzativo dell'associazione Urban Center, FinSardegna è lieta di annunciare che nelle date di venerdì 1 e sabato 2 luglio 2016, nei propri locali di viale Elmas 33 a Cagliari, si svolgerà la prima edizione del festival Ecosistema Impresa.

logo-nuoro_definitivo_web.png

Al via il percorso formativo dedicato alla fabbricazione digitale per le imprese, nell’ambito del Progetto Make in Nuoro realizzato dalla Camera di Commercio di Nuoro in collaborazione con l’Ailun. 28, 29, 30 giugno, dalle ore 9.00 alle 18.00. Il 1 luglio h. 12.00 appuntamento per tutti gli interessati per il taglio del nastro del nuovo Fablab, cuore tecnologico della Sardegna.

nordai.png

Cagliari, 2 maggio 2016 - La Startup Nordai regala alla Sardegna inue BOT, un BOT Telegram che, grazie alla piattaforma GeoNue, consente di avere accesso agli open data geografici ufficiali della Regione Sardegna sulla toponomastica dell’isola, grazie a un semplice messaggio sullo smartphone.

sardex.jpg

Rilanciamo da CheFuturo l'articolo scritto da Nicola Pirina, direttore generale di Sardex: La favolosa storia di Sardex, dal caminetto di nonna Elvira al round da 3 milioni in sei anni.

manifattura_combo_pp.jpg

L'Ex Manifattura Tabacchi è destinata a diventare un polo di innovazione che ospiterà start up e open innovation. Per i prossimi tre anni la gestione è affidata a Sardegna Ricerche. Approvato nei giorno scorsi il nuovo progetto della Giunta regionale, presieduta dal presidente Pigliaru, sull'Ex Manifattura Tabacchi di Cagliari.

pirina.jpg

Quella risalita sul Monte Gonare di fine settembre, un po' sacrificata alla nostra mezza età, ha sicuramente portato i suoi buoni frutti e fatto piacere a Nostra Signora, che, come ti avevo preannunciato, ci ha mandato dai cieli divini un po' della sua grazia. E ora che sei diventato il nuovo direttore generale di Sardex.net, caro Nicola Pirina, tocca veramente rimboccarsi le maniche per navigare, temerari e determinati, nell'iperspazio dell'economia sarda. Rilanciamo di seguito da CheFuturo! il racconto di Nicola Pirina su questa nuova avventura, augurando a lui, a Sardex e a tutta la Sardegna un grandioso ed entusiasmante 2016!

pane carasau.jpg

Il pane carasau, oltre che essere uno dei pani più fragranti del mondo, è uno dei più antichi e permette una conservazione a lungo termine. In Barbagia, dove sono cresciuta, le donne si riuniscono un'intera giornata per la preparazione del pane carasau - che soddisferà la necessità di pane della famiglia per tre mesi. Durante la mia adolescenza, dalle mani preziose e operose delle donne, ho appreso a "Tendere", "Cocchere", "Carasare" e "Assare". Utilizziamo ancora i "panni di massaria" di mia nonna, con i quali conserviamo da secoli il nostro pane preparato con lievito madre.  di Monica Mureddu